Breaking

Scelta degli infissi: consigli utili

ARTIGIANATO / CASA E ARREDAMENTO / EDILIZIA / IN EVIDENZA / SERVIZI / 25 agosto 2020

Le finestre sono una parte essenziale della casa: permettono alla nostra abitazione di “respirare” e allo stesso tempo rappresentano un fattore estetico molto importante. Tuttavia favoriscono la molteplicità di opzioni per ingressi indesiderati. Per questo è importante scegliere gli infissi giusti, quelli che ti devono accompagnare per tanti anni. Di seguito vediamo i fattori da analizzare per scegliere gli infissi ideali per te e la tua casa, in base ai consigli di Fabbro Torino, ditta leader nel settore.

Scelta degli infissi: materiali

L’acquisto di una finestra va ben ponderato, in base a quello di cui necessiti davvero. Vanno analizzati i luoghi dove ti trovi, le temperature, insomma, tutti quelle sollecitazioni che dovranno subire le finestre. Alcuni materiali sono più indicati di altri per resistere alle intemperie, e ognuno ha la sua unicità:

  • PVC: permette di mantenere relativamente basso il budget iniziale, se si sceglie un infisso di colore bianco e con dimensioni ridotte. La sua durata non ha nulla a che vedere con gli altri materiali, ma può garantire una buona resa. E’ la scelta con miglior rapporto qualità prezzo.

 

  • alluminio: con l’alluminio si sale di prezzo, ma anche di prestazioni. Infatti, con questo materiale si ha una manutenzione bassa. Indicato per finestre di grandi dimensioni, per una casa luminosa, e un design minimale.

 

  • legno alluminio: rappresenta l’infisso con prestazioni di durata più lunghe, con un calore interno alla casa unico, con tonalità legno, e ideale per chi non ha limiti di budget.

 

  • legno: è la scelta per chi vuole mantenersi naturale, consapevole della bellezza e della durata di un legno ben trattato, quasi eterno. Ne sono testimoni gli infissi in legno delle ville Ottocentesche conservate benissimo fino ai giorni nostri.

Scelta degli infissi: tipologie e caratteristiche termiche

Infissi esterni: regolamenti condominiali o piani regolatori comunali possono limitare la tua scelta, ma le varie sfumature ti permetteranno di avere un infisso resistente e unico, con personalizzazioni pensate per te.

Infissi interni: l’interno va abbinato con il colore delle pareti, ai pavimenti, alla mobilia; i rivenditori di infissi, sulla base di fotografie della tua casa sapranno consigliarti al meglio i colori, i materiali e le finiture, per una resa estetica che andrà a valorizzare il tuo appartamento.

Isolamento: sia per il freddo che per i rumori, nella scelta del luogo dove vogliamo vivere, queste componenti fanno la differenza. Ma se gli elementi di disturbo si verificano successivamente alla nostra decisione di vivere in quella casa, solo degli infissi ben isolati, possono salvarci.

Isolamento termico: uno dei fattori più importanti per l’efficienza degli infissi è l’assenza dei cosiddetti “spifferi”. Tale perdita di aderenza delle finiture crea una dispersione del riscaldamento della casa, a danno del risparmio energico. Questo valore di dispersione, la trasmittanza, si riduce o si elimina del tutto con un infisso perfettamente sigillato.

Isolamento acustico: il rumore è stato definito come una delle principali cause dello stress, lo sapevi? E pensare di avere nella tua casa, che dovrebbe essere il luogo di pace dove tu puoi riposarti, sia esso stesso luogo di rumori, può far stressare ancora di più.

Scelta degli infissi: sicurezza

Le tue finestre sono la tua protezione contro intrusioni di malintenzionati. Le finestre più sicure, te lo confermerà il rivenditore, sono quelle che hanno quattro punti di chiusura, di cui due di sicurezza. Le aziende conosciute ti forniranno ulteriori garanzie, proprio dal loro nome, e soprattutto, te lo consiglio, leggendo le recensioni da internet.


Tag:, , ,








Previous Post

Quotazione Argento Ecco Perché Potrebbe Aumentare

Next Post

Cibo biologico come riconoscerlo





You might also like



0 Comment


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


More Story

Quotazione Argento Ecco Perché Potrebbe Aumentare

Quotazione argento in rialzo nell'ultimo periodo post lockdown dopo una lunga fase in cui il metallo è stato sottostimato...

23 August 2020


Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicita'. Non puo' pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n' 62 del 7.03.2001. L'autore del blog non e' responsabile del contenuto dei commenti ai post, ne' del contenuto dei siti linkati. Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio.Tutti i marchi riportati appartengono ai legittimi proprietari. Marchi di terzi, nomi di prodotti, nomi commerciali, nomi corporativi e societa' citati possono essere marchi di proprieta' dei rispettivi titolari o marchi registrati da altre societa' e sono stati utilizzati a puro scopo esplicativo ed a beneficio del possessore, senza alcun fine di violazione dei diritti di Copyright vigenti.