Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in D:\inetpub\webs\itagleit\wp-includes\post-template.php on line 284

Breaking

Quotazione Oro Performance da Record Anche con il Lockdown

FINANZA / IN EVIDENZA / 14 gennaio 2021

La quotazione oro è cresciuta nel 2020 del 25% rispetto all’anno precedente, ano in cui la quotazione aurea aveva già realizzato una performance positiva sull’onda delle guerra dei dazi tra Cina e Usa che aveva innescato un clima di incertezza generale nella finanza mondiale.
Ancora una volta la quotazione oro si è dimostrata più forte della crisi, che stavolta si è abbattuta su tutto il mondo in modo mai visto almeno per quanto riguarda l’economia moderna.
Il crollo finanziario mondiale causato dalla strategia dei lockdown è stato epocale ed ha coinvolto tutti i paesi senza distinzione, nei giorni più bui della crisi finanziaria innescata dal lockdown globale anche la quotazione oro arrivo a perdere il 13%.
Una perdita contenuta rispetto alla maggioranza degli altri asset che in media hanno dimezzato il loro valore.
Ma al contrario degli altri investimenti il prezzo oro ha recuperato in poche settimane e da quel momento a iniziato una corsa al rialzo inarrestabile.
Un rally alimentato dalla forte richiesta da parte di investitori e normali cittadini che hanno acquistato ogni genere di prodotto finanziario collegato all’oro oltre all’oro fisico utile da rivendere in modo veloce anche presso un semplice compro oro Firenze o altrove.
La mancanza di fiducia da parte dei mercati azionari ha di fatto favorito tutti quei beni che sono considerati beni rifugio.
Oltre all’oro anche la quotazione argento è salita moltissimo, soprattutto quando il prezzo oro è arrivato a toccare i massimi e per questo è stato ritenuto troppo costoso dagli investitori.
Il picco massimo la quotazione oro lo ha raggiunto nei primi giorni di agosto quando à polverizzato il precedente record del 2011 a 1900 dollari oncia, arrivando a toccare i 2068 dollari.
Ancora una volta l’oro si è dimostrato più forte delle avversità riuscendo non solo a resistere ma addirittura a stabilire un nuovo record storico proprio durante la peggiore crisi finanziaria mondiale dell’epoca moderna.


Tag:, , , , , ,








Previous Post

Aiuti per la popolazione della Croazia colpita dal terremoto

Next Post

Controllo pneumatici: quando e come effettuarlo





You might also like



0 Comment


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


More Story

Aiuti per la popolazione della Croazia colpita dal terremoto

Aiuto e ancora aiuto! Queste sono le parole di Ettore Botter dei Ministri Volontari di Scientology di Padova, che in questi...

14 January 2021


Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicita'. Non puo' pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n' 62 del 7.03.2001. L'autore del blog non e' responsabile del contenuto dei commenti ai post, ne' del contenuto dei siti linkati. Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio.Tutti i marchi riportati appartengono ai legittimi proprietari. Marchi di terzi, nomi di prodotti, nomi commerciali, nomi corporativi e societa' citati possono essere marchi di proprieta' dei rispettivi titolari o marchi registrati da altre societa' e sono stati utilizzati a puro scopo esplicativo ed a beneficio del possessore, senza alcun fine di violazione dei diritti di Copyright vigenti.