Breaking

Il segreto del successo in cucina, i migliori coltelli giapponesi, i Coltelli Global

ARTICOLO / CASA E ARREDAMENTO / IN EVIDENZA / 16 gennaio 2020

Come nascono i coltelli Global

Nati alla fine degli anni 80 dall’intuizione del noto Knifemaker ideatore del Brand, i coltelli Global hanno contribuito a rivoluzione il mondo dei coltelli giapponesi, fino ad allora estremamente legato alla tradizione asiatica.

Ciò che ha caratterizzato il successo di questi coltelli giapponesi infatti è da ricercare in tutta una serie di innovazioni che hanno contraddistinto i coltelli Global da tutti gli altri coltelli giapponesi.

All’inizio degli anni 80, era impensabile immaginare un coltello giapponese in un acciaio diverso che non fosse quello al carbonio. Infatti vista la straordinaria produzione di acciaio con alto contenuto di carbonio in Giappone, da sempre i tipici coltelli giapponesi vengono realizzati con acciai ad altissimo contenuto di carbonio.

La Global in questo senso, fu una delle prime aziende ad intuire che tale materiale comportava una serie di importanti limitazioni al prodotto, che lo rendevano estremamente fragile.

All’inizio degli anni 80, nasce la linea di coltelli Global, caratteristica principale ? l’utilizzo dell’acciaio Coromova 18! Un balzo in avanti rispetto alla concorrenza che contribuì ad aprire le porte dell’occidente a quest’ azienda di coltelli Giapponesi.

Quali sono le principali forme di coltelli Global importate?

Tra le principali forme che oggi ricordiamo, che la Global insieme ad altre aziende produttrici di coltelli giapponesi, ha contribuito a far entrare nel nostro immaginario occidentale come coltelli da cucina, si ricordano in particolare:

  • Il coltello Santoku, noto anche come il coltello delle tre virtù, proprio per via della sua straordinaria versatilità, essendo noto come il coltello perfetto per tagliare contestualmente sia la carne che le verdure che il pesce.
  • Il coltello Deba, noto ai più anche come la piccola mannaia Giapponese, realizzato con una lama più spessa, proprio per consentire allo chef tagli netti, senza il rischio di rompere o danneggiare la lama di questo straordinario coltello.

Se rimani interessato allo straordinario mondo dei coltelli Global, ti consigliamo la lettura dell’articolo integrale, visionabile sul portale Coltelli da Chef


Tag:,








Previous Post

Tappetini XXL - La migliore scelta per un gamer

Next Post

Marcatura CE cerotti detox





0 Comment


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


More Story

Tappetini XXL - La migliore scelta per un gamer

Gioco al PC sin da quando ho memoria, ricordo benissimo le pile di cuscini che accumulavo sulla sedie per arrivare all'altezza...

15 January 2020


Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicita'. Non puo' pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n' 62 del 7.03.2001. L'autore del blog non e' responsabile del contenuto dei commenti ai post, ne' del contenuto dei siti linkati. Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio.Tutti i marchi riportati appartengono ai legittimi proprietari. Marchi di terzi, nomi di prodotti, nomi commerciali, nomi corporativi e societa' citati possono essere marchi di proprieta' dei rispettivi titolari o marchi registrati da altre societa' e sono stati utilizzati a puro scopo esplicativo ed a beneficio del possessore, senza alcun fine di violazione dei diritti di Copyright vigenti.