Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in D:\inetpub\webs\itagleit\wp-includes\post-template.php on line 284
Metalli Preziosi Previsioni al Rialzo | Article Marketing Italiano

Breaking

Metalli Preziosi Previsioni al Rialzo

FINANZA / 30 gennaio 2021

I metalli preziosi sono materie prime fondamentali per molti settori e rappresentano anche i classici beni rifugio per gli investitori finanziari.
Lo si è visto bene anche nella epocale crisi economica innescata dai lockdown incondizionati che sono stati imposti, Oro e argento hanno superato i propri massimi storici e ancora oggi rimangono su valori elevati.
Un fatto non certo inaspettato per chi conosce le dinamiche degli investimenti che è stato ulteriormente alimentato da normali risparmiatori che hanno scelto di crearsi delle piccole riserve auree acquistando lingotti e monete d’oro.
Avere lingotti e monete d’oro come riserve finanziarie corrisponde ad avere soldi in quanto monetizzare il loro valore è semplice immediato anche senza dover far ricorso a terzi, è sufficiente recarsi presso il compro oro Firenze io altrove più vicino per vendere al prezzo del momento il prezioso metallo giallo.
Nel 2020 prima la quotazione oro e poi quella argento hanno raggiunto e superato i propri massimi storici, un fatto che accade durante ogni crisi finanziaria sufficientemente profonda.
In questo caso una volta il prezzo oro ha superato quota 2000 dollari oncia anche l’argento è cominciato ad aumentare, un fatto che si ripete ogni qualvolta che l’oro arriva a costare troppo e diviene meno conveniente da acquistare in un ottica di bene rifugio.
Anche il 2021 si presenta favorevole ai metalli preziosi con il perpetrarsi delle limitazioni a molte attività commerciali, in mancanza di una vera ripresa economica mondiale a beneficiarne potrebbe essere soprattutto l’oro ma anche l’argento.
Anche nel caso di una reale ripresa delle attività i metalli preziosi risulterebbero diventare una valida difesa anche contro l’inflazione che comincerebbe a correre, in uno scenario di questo genere la quotazione argento potrebbe risultare più favorita essendo un metallo molto utilizzato in molti settori strategici che potrebbero avere una forte crescita nel posto lockdown.
Non si deve dimenticare che la quotazione oro aveva avuto una forte crescita di valore anche nel 2019, quando i timori di una guerra commerciale tra Cina ed Usa aveva diffuso forte in certezza tra gli investitori.


Tag:, , , , ,








Previous Post

Giorno della Memoria: ricordare con la Dichiarazione dei Diritti Umani.

Next Post

L’Onu proclama il 4 febbraio Giornata internazionale della fratellanza umana





You might also like



0 Comment


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


More Story

Giorno della Memoria: ricordare con la Dichiarazione dei Diritti Umani.

Mercoledì 27 gennaio 2021 è la giornata in Ricordo della Shoah e dei milioni di vittime di uno dei più grandi genocidi...

28 January 2021


Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicita'. Non puo' pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n' 62 del 7.03.2001. L'autore del blog non e' responsabile del contenuto dei commenti ai post, ne' del contenuto dei siti linkati. Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio.Tutti i marchi riportati appartengono ai legittimi proprietari. Marchi di terzi, nomi di prodotti, nomi commerciali, nomi corporativi e societa' citati possono essere marchi di proprieta' dei rispettivi titolari o marchi registrati da altre societa' e sono stati utilizzati a puro scopo esplicativo ed a beneficio del possessore, senza alcun fine di violazione dei diritti di Copyright vigenti.