Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in D:\inetpub\webs\itagleit\wp-includes\post-template.php on line 284

Breaking

Il fenomeno delle fashion blogger

MODA / 3 gennaio 2021

E’ notorio che la moda attiri l’attenzione di un ampio pubblico di ammiratori ed è comprovato anche il fatto che tale platea sia costituita perlopiù da donne che per vanità o inclinazione a curare il proprio look sono pronte in ogni momento ad acquistare l’ultimo capo di tendenza. Il giro di affari che ruota attorno a tale industria rappresenta per alcuni paesi, in particolare per l’Italia, una considerevole fonte di introiti che contribuisce insieme ai guadagni generati da altre realtà imprenditoriali ad alimentare vistosamente il PIL di una nazione. La scelta di acquistare scarpe, borse o qualunque tipo di vestito appartiene a molte persone che per soddisfare un capriccio o crearsi un’immagine carismatica nelle proprie relazioni sociali non rinunciano ad essere sempre attente all’evoluzione della moda. Da molto tempo sul web è emersa la presenza, sempre più rilevante, di fashion blogger che si assumono proprio il ruolo di rispondere all’esigenza da parte degli acquirenti di trovarsi aggiornati sulle idee dello stile che nascono in tutto il mondo. Nella maggior parte dei casi a questa nuova categoria lavorativa partecipano giovani ragazze che attraverso i loro blog da un lato informano i follower delle più singolari tendenze fashion che in qualsiasi paese si affermano e dall’altro tentano di proporre una visione personale dello stile. A tale scopo giungono concependo più volte durante la settimana post che pubblicano nella loro vetrina virtuale. Tali post possono contenere suggestioni soggettive sul mondo della moda e aggiornamenti utili su capi d’abbigliamento o accessori legati a nuovi brand. Ma presentano spesso anche una idea personale della moda che le fashion blogger propongono in prima persona, vale a dire indossando nelle foto vestiti e accessori selezionati e abbinati sulla base di un gusto individuale.

QUALI FASHION BLOGGER RISCUOTONO REALMENTE UN SOLIDO SUCCESSO ?

In realtà pochissime sono le figure femminili in grado di attrarre un enorme consenso popolare sulla loro attività di fashion blogger. Rari cioè sono i casi in cui si può parlare veramente di giovani donne che determinano un impatto sul loro pubblico di follower tale da diventare riferimenti per una vasta platea internazionale. Ci si riferisce a blogger che hanno la capacità di influenzare il gusto di chi le segue e la fama da loro acquisita giustifica collaborazioni importanti con noti marchi della moda che spesso hanno ad oggetto cifre strabilianti. Esiste invece un numero decisamente più ampio di blogger che, dedicandosi per pura passione all’universo fashion, si divertono a creare attraverso i loro siti personali connessioni con una piattaforma di persone di dimensione limitata. Un esempio di questa categoria di blog è certamente rappresentato da dropofmood.com, una vetrina virtuale concepita da un’insegnante di lingue che trova nelle sue pagine la proiezione di una passione che risale addirittura ai tempi della sua infanzia. In questo contesto si può dunque parlare correttamente di un gradevole passatempo che tende a produrre relazioni sociali spensierate capaci di accendere condivisioni di idee tutte concentrate sul tema della moda.











Previous Post

Gli appartamenti di lusso in Italia

Next Post

I blog sulla cucina italiana





0 Comment


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


More Story

Gli appartamenti di lusso in Italia

Comprare un attico o un ufficio che si affacci sul centro storico di una tra le più famose città italiane rappresenta il desiderio...

3 January 2021


Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicita'. Non puo' pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n' 62 del 7.03.2001. L'autore del blog non e' responsabile del contenuto dei commenti ai post, ne' del contenuto dei siti linkati. Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio.Tutti i marchi riportati appartengono ai legittimi proprietari. Marchi di terzi, nomi di prodotti, nomi commerciali, nomi corporativi e societa' citati possono essere marchi di proprieta' dei rispettivi titolari o marchi registrati da altre societa' e sono stati utilizzati a puro scopo esplicativo ed a beneficio del possessore, senza alcun fine di violazione dei diritti di Copyright vigenti.