Breaking

Quanta importanza le agenzie di web marketing attribuiscono al posizionamento seo ?

Seo & Web Marketing / 26 novembre 2020

Molteplici sono le strategie di web marketing che un’agenzia del settore ha l’opportunità di proporre ai propri clienti nel rispetto del principio per cui ogni consulente deve attentamente badare alle caratteristiche specifiche dell’azienda su cui investe il suo impegno. Prendere realmente atto delle esigenze dell’impresa vuol dire azzeccare quella modalità pubblicitaria capace di conquistare un vasto pubblico dal quale far emergere un numero di clienti il più alto possibile. L’analisi iniziale da parte del professionista si orienta dunque verso la scelta definitiva di tecniche attraverso cui aumentare sulla rete la visibilità di un’azienda. L’impresa dal canto suo sarà consapevole, una volta selezionati gli strumenti più adatti a creare la campagna pubblicitaria ad essa dedicata, delle tempistiche necessarie per registrare i primi positivi sulla rete. Il tema del dato temporale entro cui ricevere i frutti della visibilità acquisita risulta fondamentale per l’individuazione della strategia che l’azienda accoglie sulla base dei suggerimenti del professionista. Se un brand intende verificare in tempi relativamente veloci quantomeno un vistoso traffico di visitatori verso il suo sito, tenderà presumibilmente ad abbracciare la proposta dei link sponsorizzati su Google. Tale decisione presuppone un investimento di denaro rilevante poichè si fonda sul principio del pay-click, ossia sul pagamento da riconoscere al motore di ricerca ogniqualvolta l’utente clicca sul link pubblicitario.

Pubblicità sui social e posizionamento seo 

Una campagna pubblicitaria su Facebook, ad esempio, che sia finalizzata ad identificare un pubblico mirato, vale a dire degli utenti che nel loro profilo manifestano una passione verso un prodotto analogo a quello che un’azienda desidera veicolare risponde al classico criterio del pay-click. Anche in questo caso cioè le visite future alla propria pagina all’interno del famoso social derivano da click a pagamento. Negli ultimi tempi è innegabile la propensione da parte di numerose agenzie di web marketing di utilizzare il posizionamento seo quale mezzo per garantire più di ogni altro su internet una anelata visibilità. Il meccanismo attraverso cui si traduce, cioè, favorirebbe una più costante e duratura permanenza ai vertici della prima pagina di Google nel senso che, una volta acquisita da parte di una vetrina virtuale quella posizione appetibile, la stessa rimarrebbe visibile all’utente 24 ore su 24 per tutto il periodo legato a questa ” collocazione ” privilegiata. Peraltro è sacrosanto sottolineare che il budget necessario per realizzare questo tipo di campagna pubblicitaria ha costi notevolmente meno pesanti di quanto invece non richieda l’esecuzione di altre strategie. Pertanto si può concludere che la formidabile visibilità che discende dalla tecnica seo si accompagna ad un altrettanto strepitoso risparmio economico per la sua progettazione e per il suo sviluppo.











Previous Post

La vendita degli hotel nel corso della pandemia

Next Post

Come è stata accolta dai pazienti la decisione di effettuare terapie psicologiche via internet ?





0 Comment


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


More Story

La vendita degli hotel nel corso della pandemia

La necessità di un distanziamento sociale per arrestare l'aumento dei contagi da coronavirus ha determinato una notevole...

26 November 2020


Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicita'. Non puo' pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n' 62 del 7.03.2001. L'autore del blog non e' responsabile del contenuto dei commenti ai post, ne' del contenuto dei siti linkati. Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio.Tutti i marchi riportati appartengono ai legittimi proprietari. Marchi di terzi, nomi di prodotti, nomi commerciali, nomi corporativi e societa' citati possono essere marchi di proprieta' dei rispettivi titolari o marchi registrati da altre societa' e sono stati utilizzati a puro scopo esplicativo ed a beneficio del possessore, senza alcun fine di violazione dei diritti di Copyright vigenti.