Warning: count(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in D:\inetpub\webs\itagleit\wp-includes\post-template.php on line 284
Gli appartamenti di lusso in Italia | Article Marketing Italiano

Breaking

Gli appartamenti di lusso in Italia

IMMOBILI / 3 gennaio 2021

Comprare un attico o un ufficio che si affacci sul centro storico di una tra le più famose città italiane rappresenta il desiderio di molte persone che adorano risiedere o concludere i loro affari nel cuore della bellezza. Se abitare in un appartamento di pregio significa regalare ai propri occhi momenti di grazia alla vista degli stupendi palazzi che compongono il centro di una città, svolgere il proprio lavoro in un immobile che abbia questo privilegio vuol dire offrire un’immagine di sè ai propri clienti di alta credibilità. Il che spiega l’elevato numero di richieste di immobili di lusso che giungono da ogni parte del mondo alle agenzie internazionali le quali sono ben felici di fornire una consulenza professionale di fronte alla possibilità di guadagnare cifre invidiabili. Infatti per acquistare un appartamento nel centro storico di Venezia, Roma, Firenze o Milano, ad esempio, occorre prendere atto da subito che qui i valori immobiliari al metro quadro coincidono con prezzi decisamente proibitivi ai più. Per intenderci soltanto ricchi imprenditori, manager o investitori hanno quella solida condizione economica necessaria per essere protagonisti di una compravendita che riguardi questa tipologia di appartamenti. Non è un caso che il centro di Roma, ad esempio, sia stato negli ultimi decenni meta di stranieri che, innamorandosi della sua rara bellezza, hanno deciso di comprare un appartamento laddove abitare in modo permanente o nel corso delle vacanze invernali e estive.

Qual è il prezzo di un appartamento di lusso ? 

Chi sceglie di comprare un attico nel centro di una nota città italiana deve sapere a priori che il prezzo al metro quadro può variare tra 8.000 e 20.000 euro. Pertanto è facile immaginare il costo finale di un appartamento che superi i 100 mq così come è agevole intendere che si tratta di acquisti destinati esclusivamente a gente benestante, a soggetti cioè che godono di un portafogli talmente importante da renderli capaci di sostenere spese così elevate. E’ corretto definirli degli individui fortunati perchè a pochi è dato il privilegio di abitare in immobili ampi spesso di rilevante valore storico-artistico situati nel cuore di città meravigliose. Le vendite di appartamenti di pregio hanno toccato, soprattutto nell’ultimo anno, vette tali da aver reso il mercato immobiliare italiano, in tempi di crisi, un’isola felice e dunque un settore immune dalla devastante recessione cui sono stati soggetti gli altri. Secondo luxurytophomes.com le ragioni di questa singolare crescita sono giustificate dal fatto che l’Italia è considerato il paese dove la cultura, l’arte e in una parola la creatività generano un’idea della bellezza assoluta di cui anche le città sono limpide testimonianze. Gli agenti che gestiscono questo portale immobiliare straniero, avendo sedi all’estero, hanno più degli altri la percezione che la nostra nazione confermi ancora oggi la fama di luogo che esprime una potenza del bello ineguagliabile.











Previous Post

Perchè alcune persone si rivolgono a astrologi e cartomanti ?

Next Post

Il fenomeno delle fashion blogger





0 Comment


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


More Story

Perchè alcune persone si rivolgono a astrologi e cartomanti ?

Chi manifesta una posizione di radicale diffidenza nei confronti di una interpretazione della realtà fondata su oroscopo...

3 January 2021


Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicita'. Non puo' pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n' 62 del 7.03.2001. L'autore del blog non e' responsabile del contenuto dei commenti ai post, ne' del contenuto dei siti linkati. Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio.Tutti i marchi riportati appartengono ai legittimi proprietari. Marchi di terzi, nomi di prodotti, nomi commerciali, nomi corporativi e societa' citati possono essere marchi di proprieta' dei rispettivi titolari o marchi registrati da altre societa' e sono stati utilizzati a puro scopo esplicativo ed a beneficio del possessore, senza alcun fine di violazione dei diritti di Copyright vigenti.