Breaking

Virtualizzazione Data Center: come completare le proprie competenze al meglio

FORMAZIONE / IN EVIDENZA / SERVIZI / SICUREZZA / TECNOLOGIA / 1 agosto 2019

Server, cablaggi, hardware, sono questi gli elementi che costituiscono i server di tipo fisico, gli unici server disponibili sino a qualche anno fa. Erano server performanti? Sì, assolutamente. Ma era possibile parlare di server sicuri al cento per cento? Purtroppo no, non era possibile. Perché un server di tipo fisico può andare facilmente incontro a molti problemi che possono rallentare o addirittura bloccare il lavoro di una realtà aziendale o organizzazione e che possono comportare la perdita di molti dati sensibili. Non solo, è anche necessario considerare che un server di tipo fisico ha bisogno di un elevato budget per poter essere gestito al meglio, senza dimenticare poi che in caso di crescita della propria molte di lavoro è necessario modificare il server in base a queste rinnovate esigenze, cosa che non è né semplice né economica. Per fortuna con il passare degli anni sono arrivati i data center virtuali. La virtualizzazione è un processo che consente di ridurre notevolmente i costi di gestione e di rendere il lavoro nettamente più performante. Ecco perché tra le figure professionali oggi in assoluto più ricercate, dobbiamo ricordare proprio gli esperti di Virtualizzazione Data Center.

Esperti di Virtualizzazione Data Center non lo si diventa di certo dalla mattina alla sera. Le competenze necessarie per poter intraprendere una carriera in questo settore devono necessariamente essere assunte sulle proprie spalle seguendo un buon corso di formazione, che prepari a questo lavoro e che offra tutte le certificazioni del caso. Non solo, è importante ricordare che coloro che vogliono intraprendere una carriera di questo tipo devono anche necessariamente aggiornarsi anno dopo anno. Sì, avete capito bene, un lavoro che necessita di un aggiornamento costante e continuo durante tutto il corso della propria carriera, per poter essere sempre al passo con i tempi che corrono, con le novità software disponibili, con il progresso e l’innovazione del mondo IT. Un mondo in continua trasformazione ha bisogno di figure professionali che sappiano trasformarsi insieme a lui insomma!

Tutti coloro che vogliono aggiornare e completare le proprie competenze nel settore della Virtualizzazione Data Center devono oggi prendere in considerazione un Corso VMware NSX. Si tratta di un corso di formazione che consente di scoprire come installare, configurare e amministrare VMware NSX, che si basa su vSphere, sfruttandone appieno tutte le funzionalità. Il corso di formazione prevede ovviamente delle lezioni di stampo teorico, che sono sempre però accompagnate dall’analisi di casi d’uso e delle più importanti funzionalità operative, nonché dalla pratica, in modo da capire subito come portare avanti ogni attività che una figura professionale di questa tipologia deve intraprendere.

Da ricordare che si tratta di corsi di formazione che non prevedono mai una pratica in aula, insieme al docente. I laboratori infatti per la pratica sono accessibili da remoto, in modo che siano disponibili ogni giorno, anche durante i week end e festivi, e soprattutto in ogni momento della giornata, 24 ore su 24. Si tratta di un elemento importante, che consente a coloro che vogliono formarsi e aggiornarsi di assumere al meglio le competenze sulle proprie spalle, di studiare in ogni momento della giornata desiderano, di infondere tutte le loro energie nello studio. Da ricordare poi che sono ormai disponibili i corsi di formazione che non costringono il corsista ad essere presente in aula fisicamente. Anche i corsi di formazione insomma sono virtuali! Sì, perché grazie alle nuove tecnologie audio e video è oggi possibile garantire la presenza in tempo reale in aula ma a distanza, così che tutti abbiano accesso alla formazione, così che sia possibile studiare da quelle quattro mura domestiche che sono per tutti un luogo che mette a proprio agio, che consente la massima concentrazione possibile, che evita perdite di tempo di alcun tipo.

Attenzione ai corsi VMware NSX che sono fini a se stessi, che non preparano cioè all’esame per il conseguimento della certificazione VCP-NV 2019. Si tratta della certificazione valida a livello europeo che le aziende di oggi infatti cercano sul curriculum vitae dei loro candidati, l’unica che convalida le competenze e che rende quindi appetibili agli occhi delle aziende.


Tag:, ,








Previous Post

Il Tempo delle Donne, incontri a Milano a settembre

Next Post

Recessione, dubbi tra rischio concreto e timore infondato. Ecco l'incubo dei gestori di fondi





0 Comment


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


More Story

Il Tempo delle Donne, incontri a Milano a settembre

Il Tempo delle Donne è un aggregato di eventi di cultura che saranno organizzati a Milano dal primo al 15 settembre, con molti...

23 July 2019


Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicita'. Non puo' pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n' 62 del 7.03.2001. L'autore del blog non e' responsabile del contenuto dei commenti ai post, ne' del contenuto dei siti linkati. Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio.Tutti i marchi riportati appartengono ai legittimi proprietari. Marchi di terzi, nomi di prodotti, nomi commerciali, nomi corporativi e societa' citati possono essere marchi di proprieta' dei rispettivi titolari o marchi registrati da altre societa' e sono stati utilizzati a puro scopo esplicativo ed a beneficio del possessore, senza alcun fine di violazione dei diritti di Copyright vigenti.