Breaking

Terapia di coppia a Pescara: quando chiedere aiuto ad uno psicologo specializzato?

IN EVIDENZA / MEDICINA / Psicologi / Psicoterapeuti / Sessuologi / 12 novembre 2019

Quando nasce una nuova coppia si è convinti che “il vissero per sempre felici e contenti” sia il miglior augurio che si possa fare/ricevere. In realtà sarebbe più saggio e realistico dire: “e continuarono a vivere sempre insieme, nonostante le difficoltà”. Sì, perché la forza di una relazione sta tutta qui: riuscire a superare le crisi. Le coppie nascono ed evolvono, proprio come i soggetti che la compongono. I cambiamenti personali, quelli della coppia stessa che sperimenta diverse fasi del rapporto (da innamorati a sposati/conviventi a genitori) e le difficoltà che tutti incontriamo nel corso della vita, possono generare dei veri e propri periodi di crisi. Quando i partner non riescono a risolverli in autonomia entra in gioco la figura di uno psicologo specializzato in terapia di coppia a pescara, come lo psicologo Micucci, che può, se vi sono i presupposti necessari, aiutare i due soggetti a ritrovare l’armonia del “noi”.

Crisi di coppia: quali sono i sintomi?

In tutte le coppie si verificano litigi, incomprensioni, i famosi “alti e bassi”. Quando è giusto parlare di crisi? Secondo lo psicologo John Gottman, riconosciuto come uno dei 10 terapisti più influenti nel campo della terapia di coppia, sono 4 i comportamenti che caratterizzano una crisi. Li definisce i “Quattro cavalieri dell’Apocalisse” per sottolinearne la notevole capacità distruttività che porta alla rottura della relazione e sono: criticare, disprezzare, stare sulla difensiva e fare ostruzionismo. Quando diventano preponderanti i momenti in cui si critica l’altro/a in modo non costruttivo, si disprezza il/la proprio/a partner, si cercano delle giustificazioni ai propri errori o atteggiamenti sbagliati, ci si chiude in se stessi interrompendo definitivamente la comunicazione con l’altro/a, allora la coppia è in crisi.

Quando è il caso di contattare uno psicologo/psicoterapeuta specializzato in terapia di coppia?
L’elemento fondamentale da considerare è la frequenza con cui i 4 cavalieri dell’Apocalisse su citati si presentano. Può capitare che in una coppia si manifestino dei comportamenti distruttivi. Quando c’è la consapevolezza che questi comportamenti non sono corretti e c’è la voglia di fare qualcosa per migliorare la situazione, è possibile superare la crisi in autonomia. Se al contrario, non si tratta di episodi sporadici e la coppia non riesce a trovare modi e strumenti per risolvere le criticità allora è il momento di contattare un terapista specializzato. In questo caso è consigliabile evitare le classiche fasi di stallo, per niente produttive. Spesso ignorare il problema e non affrontarlo non fa altro che peggiorare la situazione.

La terapia di coppia è uno strumento molto efficace che permette ai partner di prendere consapevolezza delle proprie emozioni e dei propri bisogni affettivi. La figura di uno psicoterapeuta specializzato è fondamentale: rappresenta infatti un soggetto terzo non emotivamente coinvolto nella relazione e che non ha legami affettivi con i pazienti; possiede la formazione e gli strumenti necessari per capire i motivi che hanno generato la crisi e soprattutto fornisce elementi validi per gestirla e spesso risolverla.

Inizialmente abbiamo specificato che per la riuscita della terapia devono essere presenti dei presupposti necessari, sono i seguenti:

● l’amore: se non è mai stato presente è impossibile trovarlo con la terapia

● l’impegno: entrambi i partner devono investire le proprie risorse nella terapia

● la motivazione: se manca è inutile cominciare un percorso terapeutico, entrambi i partner devono essere coinvolti e decisi a cambiare la situazione

Se la tua coppia è in crisi non perdere tempo e contatta un professionista specializzato per recuperare la tua relazione.


Tag:, , , ,








Previous Post

Diminuisce lo spaccio e aumenta la prevenzione: Mondo Libero dalla Droga non si ferma

Next Post

Coperture pvc: personalizzazione e convenienza per creare aree coperte





0 Comment


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


More Story

Diminuisce lo spaccio e aumenta la prevenzione: Mondo Libero dalla Droga non si ferma

Stamattina i volontari sono tornati per le strade di Vicenza. Per contrastare l’uso di droghe i volontari dell’associazione...

12 November 2019


Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicita'. Non puo' pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n' 62 del 7.03.2001. L'autore del blog non e' responsabile del contenuto dei commenti ai post, ne' del contenuto dei siti linkati. Alcuni testi o immagini inseriti in questo blog sono tratti da internet e, pertanto, considerati di pubblico dominio.Tutti i marchi riportati appartengono ai legittimi proprietari. Marchi di terzi, nomi di prodotti, nomi commerciali, nomi corporativi e societa' citati possono essere marchi di proprieta' dei rispettivi titolari o marchi registrati da altre societa' e sono stati utilizzati a puro scopo esplicativo ed a beneficio del possessore, senza alcun fine di violazione dei diritti di Copyright vigenti.